Lady Shakespeare
Sabato, 12. Ottobre 2019 - 20:45

Nella sua nuova creazione “Lady Shakespeare” la compagnia Opera Retablo, con il suo consueto rigore formale ed espressivo, propone uno spettacolo incentrato sulle figure femminili nell’opera di William Shakespeare e più precisamente sull’indissolubile relazione tra universo femminile, corpo e potere: il potere esercitato, subito, bramato e combattuto.

Madre Courage e i suoi figli (foto Fabio Ruggiero)
Mercoledì, 16. Ottobre 2019 - 20:45
Giovedì, 17. Ottobre 2019 - 20:45

Bertolt Brecht scrisse “Madre Courage e i suoi figli” durante il suo esilio svedese nel 1938. La prima assoluta fu allo Schauspielhaus di Zurigo il 19 aprile 1941, in piena guerra, con Therese Ghiese nel ruolo in titolo e la regia di Leopold Lindtberg.

Una Emilie Kempin-Spyri. Tutte Emilie
Venerdì, 18. Ottobre 2019 - 20:45

Il 19 ottobre 1969 il 63% degli uomini ticinesi votò a favore del diritto di voto alle donne in materia cantonale. A 50 anni da quella storica data, per rimarcarne l’importanza, nel teatro della capitale ticinese va in scena la storia di Emilie Kempin-Spyri.

Queenmania Rhapsody
Sabato, 19. Ottobre 2019 - 20:45

“E’ vita reale o è fantasia?” Comincia così la canzone manifesto dei Queen, l’azzardo più incredibile della storia della musica rock. C’è dentro di tutto, schegge di hard-rock, pop, glam, l’opera lirica, il settecento, la teatralità, le ansie esistenziali dell’uomo, i reietti, gli dei e gli inferi.

Rossana Taddei
Venerdì, 25. Ottobre 2019 - 20:45

Rossana Taddei è una delle cantautrici più prolifiche e un punto di riferimento imprescindibile per la musica del Rio de la Plata. Per metà ticinese e per metà uruguayana, ha uno stile eclettico tutto suo.

Building Bridges
Sabato, 26. Ottobre 2019 - 20:45

Le Alpi sono innanzitutto un luogo d'incontro, che è ciò che le rende così belle, soprattutto quando si tratta di musica! La musica non è un linguaggio universale e la “world music” è più formula che un dato di fatto: si tratta di un insieme di tecniche e tradizioni esotiche e in fondo incompatibili.

Chopin - Tutti i Notturni
Giovedì, 7. Novembre 2019 - 20:45

Un concerto con l’esecuzione integrale della musica notturna di Frédéric Chopin (1810-1849) è un evento raro e prezioso. Di notte domina un’atmosfera particolare, caratterizzata da una luce meravigliosa.

Il fondo del sacco
Venerdì, 8. Novembre 2019 - 20:45
Sabato, 9. Novembre 2019 - 20:45

“Il fondo del sacco” di Plinio Martini è con ogni probabilità il libro più letto e amato dai ticinesi. Racconta la vita di Gori, un giovane della Val Bavona abbagliato come molti all’inizio del secolo scorso dal sogno americano.

Luiz Meira
Lunedì, 11. Novembre 2019 - 20:45

Per la prima volta in collaborazione con il Jazz Cat Club di Ascona, il Teatro Sociale Bellinzona ha il piacere di presentare un concerto davvero eccezionale. In programma un omaggio a due leggende della bossanova, Tom Jobim e João Gilberto, scomparso lo scorso 6 luglio.

Tell (foto Paolo Battaglia / TSB)
Giovedì, 14. Novembre 2019 - 20:45

Torna al Sociale per una replica straordinaria il grande successo della passata stagione, “Tell”. Scritto da Flavio Stroppini e Monica De Benedictis e prodotto dal Teatro Sociale Bellinzona, questo spettacolo ha messo d’accordo pubblico e critica, entusiasti nel giudizio.

Andrea Bignasca (foto Luca Tonellotto)
Sabato, 16. Novembre 2019 - 20:45

Con la sua seconda fatica discografica, il nuovo album “Murder”, Andrea Bignasca si presenta in tutta la sua versatilità fra un bluesrock dinamico, un songwriting sicuro di sé ed un energetico sountern-rock. Dopo diverse stagioni live, Bignasca è tornato in studio per dare al suo album di debutto un degno e promettente seguito.

Cezary va alla guerra
Martedì, 19. Novembre 2019 - 20:45

Fra musiche, balli e umorismo il regista e coreografo polacco Cezary Tomaszewski riflette su alcuni dei più radicati concetti patriottico-nazionalistici. Partendo dai suoi ricordi della visita di reclutamento di fronte alla commissione militare porta i suoi quattro attori accompagnati da una pianista in uno spogliatoio maschile...

Trascendi e sali
Martedì, 26. Novembre 2019 - 20:45
Mercoledì, 27. Novembre 2019 - 20:45

Alessandro Bergonzoni è un amico di Bellinzona fin dai tempi degli spettacoli nella Palestra SFG, oltre 25 anni fa. Ora il mago insuperato della creatività linguistica torna a trovarci con uno spettacolo dove il disvelamento segue e anticipa la sparizione, dove la comicità non segue obbligatoriamente un ritmo costante e dove a volte le radici artistiche vengono mostrate per essere subito risotterrate.

immagine dello spettacolo
Giovedì, 28. Novembre 2019 - 20:45
Venerdì, 29. Novembre 2019 - 20:45

Una commedia ambientata in Italia, culla del bel canto, con protagonisti quattro grandi interpreti d’opera. Famosi, energici, irascibili e insieme divertenti, vivono ospiti in una casa di riposo.

La locandiera
Giovedì, 12. Dicembre 2019 - 20:45
Venerdì, 13. Dicembre 2019 - 20:45

È il nome a trarre in inganno: Mirandolina suona troppo dolce, troppo seducente e brioso per poter nascondere qualcosa di più oscuro.

Buon Natale, Babbo Natale
Domenica, 15. Dicembre 2019 - 16:00

E se Babbo Natale non potesse più portare i doni ai bambini come fa da sempre puntualmente ogni anno? Il Natale rischierebbe di diventare un giorno come tanti altri, anzi, più triste e noioso.

Phèdre!
Giovedì, 19. Dicembre 2019 - 20:45

La bellezza dei versi di Racine è paragonabile soltanto alla passione che prova la sua eroina Fedra per Ippolito. Ma il rigore dei versi alessandrini può spaventare il pubblico di oggi, e non solo gli studenti...

Dennis Reed & GAP
Sabato, 21. Dicembre 2019 - 20:45

Giovane ed emergente cantante e pianista proveniente da Charlotte nel North Carolina, Dennis Reed è una personalità ormai riconosciuta nell’ambiente del Gospel contemporaneo degli Stati Uniti.

Mare morto
Venerdì, 10. Gennaio 2020 - 20:45

La nuova produzione di Officina Teatro parte dalla necessità del suo direttore artistico Mirko D’Urso di dare voce alla tragedia dei migranti che affrontano il mar Mediterraneo con la speranza di un futuro migliore.

Patchwork
Domenica, 12. Gennaio 2020 - 16:00

La creazione di questo spettacolo parte da una serie di riflessioni che raccontano, con sguardo poetico e visionario, il tema dell’identità nella società contemporanea e multiculturale.

Tutto quello che volevo
Mercoledì, 15. Gennaio 2020 - 20:45

Fece scalpore, qualche anno fa, la storia di due ragazze di 14 e 15 anni, studentesse di uno dei migliori licei di Roma, che si prostituivano in un appartamento di viale Parioli. I clienti erano professionisti affermati e benestanti, insospettabili padri di famiglia.

immagine dello spettacolo
Giovedì, 16. Gennaio 2020 - 20:45
Venerdì, 17. Gennaio 2020 - 20:45

Il testo rilegge in chiave contemporanea il “Riccardo III” di Shakespeare, oggi demone recluso e indomito, sottratto al medioevo inglese per diventare abitante del presente, dando vita a una messa in scena che non è una variazione sul tema ma qualcosa di meno rassicurante.

Rosa, il caso Vercesi
Mercoledì, 22. Gennaio 2020 - 20:45

In una rovente notte d’estate, il 18 agosto 1930 due donne percorrono a piedi un elegante viale alberato di Torino, ignare di ciò che sta per accadere. Sono Rosa Vercesi e Vittoria Nicolotti.

Il dolore
Domenica, 26. Gennaio 2020 - 17:00

«Come ho potuto scrivere questa cosa a cui ancora non so dare un nome, e che mi spaventa quando la rileggo? “Il dolore” è fra le cose più importanti della mia vita».

Se non posso ballare...
Martedì, 28. Gennaio 2020 - 20:45
Mercoledì, 29. Gennaio 2020 - 20:45

Marie Curie, Olympe De Gouges, Tina Anselmi, Tina Modotti, Martha Graham, Pina Baush, Maria Callas, Emily Dickinson, Angela Davis, Ilaria Alpi, le sorelle Bell, Virginia Woolf! Entrano nel gran salone da ballo ciarlando e muovendo le vesti, ballano.

Kety Fusco
Sabato, 1. Febbraio 2020 - 20:45

Kety Fusco, talentuosa arpista italiana formatasi al Conservatorio della Svizzera italiana, ha rotto gli schemi classici e costruito un live set con la sua arpa elettrica: spaziale, crudo, minimal ed elettronico.

Pss Pss
Mercoledì, 5. Febbraio 2020 - 20:45

È da 10 anni che la compagnia ticinese Baccalà gira il mondo con “Pss Pss”: oltre 800 repliche in più di 50 Paesi nei 5 continenti e una miriade di premi intascati dal 2010 sono un buon motivo per festeggiare!

La lettera
Giovedì, 6. Febbraio 2020 - 20:45
Venerdì, 7. Febbraio 2020 - 20:45

Il tema de “La lettera” è molto semplice: un uomo entra in scena, si siede a un tavolo, beve un sorso di vino, contempla la foto della nonna e scrive una lettera.

Hans e Gret
Domenica, 9. Febbraio 2020 - 16:00

In una capanna vuota e desolata vive una famiglia molto povera: il taglialegna, la matrigna, Hans e Gret. Nella catapecchia soltanto alcune sedioline sulle quali la famiglia dorme, mangia, si intristisce e si rianima di sogni.

Der Besuch der alten Dame
Mercoledì, 12. Febbraio 2020 - 20:45

Güllen, una “cittadina contemporanea” caduta in miseria ai margini del mondo globalizzato, riceve visita dal proprio passato:

Anime salve
Giovedì, 13. Febbraio 2020 - 20:45

Cosa spinge un uomo libero a varcare la soglia di un carcere ogni giorno per anni? Perché si auto-reclude? Cosa cerca lì dentro? Son queste le domande che Domenico Iannacone pone al regista teatrale Armando Punzo che ha trovato la sua dimensione umana e professionale proprio in un carcere, quello di Volterra.

Il Figlio della Tempesta
Venerdì, 14. Febbraio 2020 - 20:45

Attiva da trent’anni nel carcere di massima sicurezza di Volterra, la Compagnia della Fortezza è un’esperienza teatrale unica per rigore e qualità degli esiti artistici. “Il Figlio della Tempesta” è un progetto musicale-performativo che ne rielabora l’universo iconografico, sonoro ed emozionale.

I fratelli Karamazov
Martedì, 18. Febbraio 2020 - 20:45
Mercoledì, 19. Febbraio 2020 - 20:45

Ambientato nell’Impero Russo di fine Ottocento, I fratelli Karamazov è il dramma spirituale che scaturisce dal conflitto morale tra fede, dubbio, ragione e libero arbitrio.

Se la va la gh’ha i röd
Mercoledì, 4. Marzo 2020 - 20:45
Giovedì, 5. Marzo 2020 - 20:45
Venerdì, 6. Marzo 2020 - 20:45
Sabato, 7. Marzo 2020 - 20:45

Sulla scia del travolgente successo di “Un altro bel garbüi”, la Compagnia Teatrale Flavio Sala torna al garage Pistoni dove ritroviamo i protagonisti della commedia dialettale precedente.

Una notte sbagliata
Martedì, 10. Marzo 2020 - 20:45

Un uomo porta fuori il cane. In una periferia che gronda emarginazione lo attende l’Assurdo, l’atrocità del caso. Quella notte Tano, l’uomo della storia, aveva avvertito qualcosa. Sul punto di uscire di casa, qualcosa come un brivido lo aveva attraversato.

Sebalter
Venerdì, 13. Marzo 2020 - 20:45

È per presentare per la prima volta i brani del suo terzo disco che Sebastiano Paù-Lessi (a.k.a. Sebalter), cantautore, violinista e avvocato bellinzonese, torna ad esibirsi davanti al pubblico del “suo” Teatro Sociale.

Una musica da Oscar
Domenica, 15. Marzo 2020 - 17:00

Ennio Morricone, con le sue colonne sonore, segna la storia del cinema internazionale degli ultimi cinquant’anni. Ascoltando le sue musiche si è come allo spettacolo di un funambolo che con magie di suoni, voci, rumori e stridori, evoca sogni, dolori ed incubi.

Il giardino dei ciliegi
Giovedì, 19. Marzo 2020 - 20:45
Venerdì, 20. Marzo 2020 - 20:45

Alessandro Serra, regista visionario che si sta affermando a livello internazionale, è ben noto al pubblico di Bellinzona, che ne ha applaudito il magnifico “Macbettu” a Territori 17 e, la scorsa stagione, “Il costruttore Solness”. La cifra stilistica di Serra è inconfondibile, fatta com’è di materiali essenziali, suggestivi paesaggi sonori e ambienti dalle mille sfumature di grigio.

immagine dello spettacolo
Sabato, 21. Marzo 2020 - 20:45

“Taranta d’Amore” con l’Orchestra Popolare Italiana di Ambrogio Sparagna è una grande festa-spettacolo dedicata ai balli della tradizione popolare italiana: gighe, saltarelli, ballarelle, pizziche, tammurriate e soprattutto tarantelle, la danza matrice di tante tradizioni musicali.

Frankenstein, autoritratto d’autrice
Mercoledì, 25. Marzo 2020 - 20:45

La nascita di Mary Shelley (1797–1851) provoca la morte di un’altra Mary, sua madre Mary Wollstonecraft (1759–1797), affermata scrittrice radicale antesignana del femminismo. Fin da subito il tema della creazione e quello della morte influenzano la giovane autrice, che all’età di diciannove anni scrive “Frankenstein o il moderno Prometeo”.

The Vad Vuc
Venerdì, 27. Marzo 2020 - 20:45

Il progetto The Vad Vuc ha mosso i suoi primi passi il giorno di Natale dell’anno 2000. In breve le canzoni di questo manipolo di amici si sono insinuate in ogni angolo del Canton Ticino, facendosi largo oltre Gottardo, varcando anche i confini nazionali.

L’usignolo o dell’amicizia
Domenica, 29. Marzo 2020 - 16:00

Lo spettacolo è la storia di un incontro inaspettato tra una strana signora e una ragazza distratta e frenetica. Due mondi apparentemente lontanissimi si scontrano e confrontano dentro una stanza magica.

immagine dello spettacolo
Giovedì, 2. Aprile 2020 - 20:45
Venerdì, 3. Aprile 2020 - 20:45

Gli spettacoli di Maurizio Lastrico sono il frutto della sua interazione con il pubblico. La sua sperimentazione sul linguaggio parlato e scritto nasce dall’osservazione di realtà fra loro molto distanti: il mondo dei bar, in cui si mescolano borbottii e luoghi comuni, gli oratori delle parrocchie, i teatri stabili in cui si mettono in scena i grandi classici, le scuole (dell'obbligo e di recitazione), la campagna e la città.

Danilo Boggini Septet feat. Flavio Boltro
Sabato, 4. Aprile 2020 - 20:45

Un itinerario fra mille emozioni e sensazioni destinate ad alternarsi senza sosta, fra le delicate sfumature della fisarmonica di Danilo Boggini e la tromba dirompente di Flavio Boltro.

Daria, Mattia & Marco Zappa
Lunedì, 6. Aprile 2020 - 20:45

Hanno suonato e registrato assieme per molti anni sin da quando Daria e Mattia erano ancora bambini. Poi ognuno ha proseguito per la sua strada, percorrendo la propria via in ambiti musicali molto diversi.

Klaus Nomi Projekt
Mercoledì, 8. Aprile 2020 - 20:45

Tra pailettes e nostalgia, un omaggio musicale e teatrale a una delle figure più singolari della New Wave americana: Klaus Nomi.

A briglia sciolta
Giovedì, 23. Aprile 2020 - 20:45

1939. Annemarie Schwarzenbach ed Ella Maillard partono su di una Ford V8 18 cavalli dall’Engadina in direzione Afghanistan. Le due svizzere si conoscono poco: entrambe vivono della propria scrittura...

Steps: Faded
Domenica, 26. Aprile 2020 - 17:00

Agli occhi del pubblico la carriera di un danzatore o di una danzatrice può apparire come uno sprint, ma in realtà è una maratona di sfide che inizia con una preparazione intensa fin dalla più giovane età e che si conclude con l’inchino finale.

La bottega del caffé
Martedì, 28. Aprile 2020 - 20:45
Mercoledì, 29. Aprile 2020 - 20:45

Igor Horvat è attore dalla lunga e solida esperienza: lo abbiamo applaudito al Teatro Sociale nelle nostre produzioni “L’anno della valanga”, “Prossima fermata Bellinzona” e “Tell”. Ora si misura con una prova registica importante e decide di farlo mettendo in scena “La bottega del caffè”.

La cantata e disfida di Don Trastullo
Domenica, 31. Maggio 2020 - 20:45
Lunedì, 1. Giugno 2020 - 17:00

“La cantata e disfida di Don Trastullo” è un intermezzo buffo composto nel 1749 da Niccolò Jommelli per il Teatro della Pace di Roma. Abbiamo qui uno dei maggiori compositori napoletani che mette in scena un’operina dalla trama semplice secondo la prassi dell’epoca.

Olocene
Giovedì, 4. Giugno 2020 - 20:45
Venerdì, 5. Giugno 2020 - 20:45
Sabato, 6. Giugno 2020 - 20:45
Mercoledì, 10. Giugno 2020 - 20:45
Giovedì, 11. Giugno 2020 - 20:45
Venerdì, 12. Giugno 2020 - 20:45

Nella valle selvaggia in cui abita il signor Geiser - vedovo quasi settantaquattrenne di origini basilesi, protagonista de “L’uomo nell’Olocene” di Max Frisch - sembrano esistere solo la pioggia, le interruzioni di elettricità e l’atmosfera da fine del mondo. Anche lui finirà e se ne rende conto.

Condividi contenuti