Un altro bel garbüi

Un altro bel garbüi
Mer, 21/02/2018 - 20:45
Giov, 22/02/2018 - 20:45
Ven, 23/02/2018 - 20:45
Sab, 24/02/2018 - 20:45
Dom, 25/02/2018 - 17:00
Con il sostegno di: 

BancaStato
Rabadan

di Gionas Calderari e Flavio Sala
con: Flavio Sala, Sandra Zanchi, Rosy Nervi, Leonia Rezzonico, John Rottoli, Orio Valsangiacomo, Moreno Bertazzi e Giuseppe Franscella
regia: Flavio Sala
scene: Mario Del Don
disegno luci: Enrico Peco
audio e luci: Matteo Fantuzzi
produzione: Compagnia Flavio Sala, 2018
PRIMA ASSOLUTA

REPLICA SUPPLEMENTARE: DOMENICA 25 FEBBRAIO, ORE 17.00

Prezzi: tariffa B
Acquista i biglietti per la prima assoluta del 21 febbraio - ore 20.45
Acquista i biglietti per il 22 febbraio - ore 20.45
Acquista i biglietti per il 23 febbraio - ore 20.45
Acquista i biglietti per il 24 febbraio - ore 20.45
Acquista i biglietti per il 25 febbraio - ore 17.00

Torna il dialetto al Teatro Sociale Bellinzona! L’abbiamo cercata a lungo, l’occasione buona, e finalmente l’abbiamo trovata. Dopo il travolgente successo della sua prima commedia, “La solita süpa”, la Compagnia Flavio Sala si ripresenta sulle scene con un nuovo spettacolo dialettale, per rinnovare, nel rispetto della tradizione, un genere che è molto amato dal pubblico ticinese e che in passato aveva saputo ottenere anche notevoli riscontri qualitativi. Nella simpatica troupe di Sala, celeberrimo per la sua interpretazione del personaggio di Roberto Bussenghi nella serie dei Frontaliers, in scena salgono, oltre allo stesso regista e protagonista, anche alcune personalità molto note al pubblico ticinese per i loro trascorsi in altre compagnie dialettali o per il loro lavoro alla Rsi. Fra di esse l’amatissima Leonia Rezzonico e la sorprendente Rosy Nervi, animatrice di Rete Tre e attrice-rivelazione di “La solita süpa”, commedia nella quale ha saputo stupire tutti per le sue qualità recitative abbinate a una naturale simpatia e a una giusta dose di malizia. “Un altro bel garbüi” andrà in scena in prima assoluta al Teatro Sociale Bellinzona. Vegnii tücc, a ga sarà da riid!
www.compagniaflavio.ch