La lettera

La lettera
Giov, 06/02/2020 - 20:45
Ven, 07/02/2020 - 20:45

di Nullo Facchini e Palo Nani
con Paolo Nani
regia Nullo Facchini
produzione Paolo Nani, 1992
internet www.paolonani.com
CARTA BIANCA ALLA COMPAGNIA BACCALÀ

Prezzi: tariffa B
Acquista i biglietti per il 6 febbraio
Acquista i biglietti per il 7 febbraio
Sconto del 50% sul biglietto per lo spettacolo “Pss Pss” (cfr. pag. 30) per chi acquista un biglietto per “La lettera” (offerta valida solo presso la nostra prevendita all'Ufficio turistico di Bellinzona)

Il tema de “La lettera” è molto semplice: un uomo entra in scena, si siede a un tavolo, beve un sorso di vino, contempla la foto della nonna e scrive una lettera. La imbusta, mette il francobollo e sta per uscire quando gli viene il dubbio che nella penna non ci sia inchiostro, controlla e constata che non ha scritto niente. Deluso, esce. La storia si ripete 15 volte in altrettante varianti come: all'indietro, con sorprese, volgare, senza mani, horror, cinema muto, circo. Perché non si smette mai di ridere per tutta la durata dello spettacolo? La risposta sta nella incredibile precisione, dedizione, studio e serietà di un artista che è considerato a livello internazionale uno dei maestri indiscussi del teatro fisico. Questo spettacolo è stato rappresentato in tutto il mondo, oltre 1500 repliche per questo piccolo, perfetto meccanismo che continua a stupire per la sua capacità di tenere avvinto il pubblico alle sorprendenti trasformazioni di un formidabile artista, che torna a Bellinzona per festeggiare i 10 anni della Compagnia Baccalà.