Che disastro di commedia

Che disastro di commedia
Mar, 15/01/2019 - 20:45
Mer, 16/01/2019 - 20:45
Con il sostegno di: 

Banca dello Stato
Rabadan

di Henry Lewis, Jonathan Sayer e Henry Shields
con Gabriele Pignotta, Luca Basile, Alessandro Marverti, Yaser Mohamed, Marco Zordan, Viviana Colais, Stefania Autuori e Valerio Di Benedetto
progetto artistico Gianluca Ramazzotti
regia Mark Bell
scene Nigel Hook riprese da Giulia De Mari
costumi Roberto Surace ripresi da Francesca Brunori
musiche Rob Falconer
produzione AB Management e Opera Prima, 2017
internet www.abmanagement.it

Prezzi: tariffa A
Acquista i biglietti per il 15 gennaio
Acquista i biglietti per il 16 gennaio

“Che disastro di Commedia” racconta la storia di una compagnia teatrale amatoriale, la Cornley Polytechnic Drama Society che, dopo aver ereditato improvvisamente un’ingente somma di denaro, tenta di produrre un ambizioso spettacolo che ruota intorno a un misterioso omicidio perpetrato negli anni ’20, nel West End. La commedia è un susseguirsi di errori, strafalcioni, momenti imbarazzanti e disastri provocati dagli attori stessi. La produzione della Cornley Polytechnic Drama Society si rivela una catastrofe e gli attori cominciano ad accusare la pressione, andando nel panico. La commedia evidenzia tutte le paure e gli errori che un attore sul palco non vorrebbe e dovrebbe mai commettere. Premiata agli Olivier Awards 2015 come Miglior Commedia dell’anno, nel 2016 vince in Francia il Premio Molière. La Commedia mescola il gioco del teatro nel teatro con la comicità irriverente dei Monty Python. Questo spettacolo ha debuttato in prima mondiale nel 2014 al “Duchess Theatre” di Londra dove è ancora oggi in scena. Da allora si susseguono gli allestimenti in tutta Europa. A Bellinzona lo spettacolo arriva con la regia dell’originale inglese di Mark Bell.