Camerata dei Castelli

Camerata dei Castelli
Mar, 30/10/2018 - 19:30

“Viaggio in Argentina”
con Camerata dei Castelli
Andreas Laake direttore
Muriel Weissmann viola
Alessandra Doninelli violoncello
Daniel Pacitti bandoneon

PROGRAMMA

Daniel Pacitti: Concierto Criollo para Viola y Orquesta
Culto y Zamba
Plegaria
Malambo
solista: Muriel Weissmann

Daniel Pacitti: Bandoneón alemán – alma del tango
solista: Daniel Pacitti

Daniel Pacitti: Concierto para Violoncello y Orquesta
Arrabal
Remembranzas
Tangool
solista: Alessandra Doninelli

Prezzi: tariffa F
Acquista i biglietti

È interamente dedicato ad opere di Daniel Pacitti, con un’attenzione particolare per il tango, il concerto che questa stagione la Camerata dei Castelli tiene al Teatro Sociale Bellinzona. Diretta da Andreas Laake, che l’ha fondata nel 2013, la Camerata dei Castelli è un’orchestra professionale con sede a Bellinzona. Composta da una ventina di musicisti professionisti la Camerata dei Castelli ha anche l’obiettivo di integrare nel suo organico alcune giovani promesse della musica classica ticinese. Nato a Santa Fe, in Argentina, Pacitti si è diplomato in clarinetto al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano. Già primo clarinetto dell’Ensemble International de Paris, nel 1989 ne ha assunto la direzione d’orchestra. Pacitti è stato direttore artistico e musicale dell’Orchestra Filarmonica di Stato della Moldavia, secondo direttore dell’Orchestra del Teatro dell’Opera di Moldavia, direttore artistico e musicale dell’Orchestra da Camera della Lombardia e direttore artistico del Teatro Lirico Giuseppe Verdi di Trieste. In Argentina, giovanissimo, ha studiato il bandoneon con Alberto Huser, Osvaldo Montes, Alberto Garralda e Alberto Mortirolli.