ANNULLATO - Nel mezzo del casin di nostra vita

Nel mezzo del casin di nostra vita
Sab, 06/02/2021 - 20:45
Con il sostegno di: 

 BancaStato

di Maurizio Lastrico
con Maurizio Lastrico
collaborazione ai testi Andrea Possa e Matteo Monforte
regia Maurizio Lastrico
produzione Itc 2000, 2019
internet www.itc2000.it | www.mauriziolastrico.it

Prezzi: tariffa B

A causa dell'attuale situazione pandemica lo spettacolo è annullato. Rimborso dei biglietti entro il 30 aprile 2021 presso lo stesso punto vendita in cui sono stati acquistati.

Gli spettacoli di Maurizio Lastrico sono il frutto della sua interazione con il pubblico. La sua sperimentazione sul linguaggio parlato e scritto nasce dall’osservazione di realtà fra loro molto distanti: il mondo dei bar, in cui si mescolano borbottii e luoghi comuni, gli oratori delle parrocchie, i teatri stabili in cui si mettono in scena i grandi classici, le scuole (dell'obbligo e di recitazione), la campagna e la città. Maurizio Lastrico reciterà i suoi celebri endecasillabi “danteschi”, che mescolano il tono alto e quello basso, che raccontano con ironia di incidenti quotidiani, di una sfortuna che incombe, di un caos che gode nel distruggere i rari momenti di tranquillità della vita. Proporrà inoltre le sue storie condensate, in cui la sintesi e l’omissione generano un gioco comico di grande impatto. Maurizio Lastrico è noto al grande pubblico per la sua partecipazione a diversi programmi televisivi di successo tra i quali “Zelig”, “Le Iene” e “Di martedì” (dove ha preso il posto di Maurizio Crozza), oltre che per la sua interpretazione del PM Marco Nardi nella fiction “Don Matteo”.