Nur, dal Teatro Sociale alla Carnegie Hall di New York

Prosegue la straordinaria tournée di "Nur", il progetto del pianista Andrea Manzoni e della soprano Rosy Anoush Svazlian dedicato alla musica armena che il Teatro Sociale Bellinzona ha ospitato lo scorso 13 ottobre nell'ambito della sua stagione 15-16. Dopo i prestigiosi concerti, fra gli altri, alla chiesa di Saint Martin in the Fields a Londra, all'e-Luminate festival di Cambridge, a Milano per il festival MITO, al Teatro Sociale di Bellinzona e in diverse altre importanti sale di tutta Europa, "Nur" è infatti in cartellone il prossimo 11 marzo alla prestigiosa Carnegie Hall, il tempio della musica classica di New York City. Oltre a valorizzare ulteriormente la programmazione del Teatro Sociale Bellinzona, questo concerto a NYC costituisce anche un importante riconoscimento per il lavoro di Manzoni e Svazlian nel quale il nostro teatro ha fin da subito creduto. Un riconoscimento che ci fa particolarmente piacere per Manzoni, che è ormai un amico del Teatro Sociale Bellinzona e che il nostro pubblico ben conosce: ha infatti composto ed eseguito dal vivo le musiche di "Prossima fermata Bellinzona", la più recente produzione del Teatro Sociale. E Manzoni è anche stato ospite nel 2013 della prima edizione di Territori - Festival di teatro in spazi urbani, affiancando alle tastiere l'attore Antonio Ballerio nella lettura scenica "Ci sono onde che mai arriveranno a riva".