"Gabbiano" a metà prezzo a Bellinzona con il biglietto per Lugano. E viceversa

"Gabbiano", lo spettacolo tratto dal testo di Anton Cechov e diretto da Carmelo Rifici che sarà in cartellone al Teatro Sociale Bellinzona l'11 e il 12 novembre, è il frutto di una bella collaborazione fra il nostro teatro, LuganoInScena e il Piccolo Teatro di Milano. Per sottolineare questo partenariato le stagioni teatrali di Bellinzona e Lugano offrono al loro pubblico uno sconto particolare: chi ha il biglietto per una delle repliche di "Gabbiano" a Lugano può acquistare il biglietto per una delle due repliche di Bellinzona con il 50% di sconto (offerta valida in ogni ordine di posti). La promozione vale anche al contrario: chi ha un biglietto per una delle due repliche di Bellinzona del "Gabbiano" può acquistare il biglietto per una delle repliche di Lugano (5, 6 e 8 novembre) con il 50% di sconto (solo posti di seconda categoria). In questo modo sarà possibile vedere come si adatta e si trasforma uno stesso spettacolo quando viene rappresentato in due spazi molto diversi uno dall'altro, come l'ampio palcoscenico del LAC da un lato e il più intimo Teatro Sociale di Bellinzona dall'altro. È un cambiamento che riguarda non solo la scenografia (ideata dalla ticinese Margherita Palli) ma anche i tempi e i ritmi della regia di Rifici e quindi tutta l'atmosfera dello spettacolo. Per beneficiare dello sconto a Bellinzona il biglietto di Lugano dev'essere esibito al momento del pagamento presso la prevendita dell'Ufficio turistico di Bellinzona (tel. 091 825 48 18) o alla cassa serale del teatro.